Ikea food truck festival

Lo scorso fine settimana sono andata a cena al Food  truck Festival organizzato da The Hub Trentino. Location informale, musica perfetta, specialità da tutta Italia da assaggiare: un festival del cibo di strada versione gourmet.  Ad un certo punto scatta la voglia di tigelle e tortelli di zucca e ci si mette in coda. Mentre ci avviciniamo, osserviamo come i proprietari abbiano riadattato la roulotte in una cucina super attrezzata:  a sinistra il marito cuoceva e farciva tigelle, a destra la moglie batteva cassa e spadellava i tortelli. Entrambi lavoravano su piastre a induzione portatili Silvercrest, nuovissime e funzionanti a pieno regime.

Nell’immaginario di tutti si pensa alla fatica di un lavoro del genere e sopratutto al caldo che si può patire in estate.

Niente di più lontano dal vero: se l’atmosfera della manifestazione era vintage, così come le roulotte, gli apecar e camioncini restaurati, l’attrezzatura era moderna.

Le piastre a induzione sono l’ideale: non scaldano l’ambiente, mantengono la temperatura costante senza paura di bruciare il cibo e sono facili da pulire.

Sfogliando il catalogo Ikea poi mi sono imbattuta  nella versione economica e alla portata di tutti di questo meraviglioso elettrodomestico. Comodo per cucinare in giardino o in terrazza o ovunque ci sia una presa di corrente. Niente odori in casa, niente piastre elettriche ustionanti e facili a sporcarsi: ideale per campeggiatori, studenti e chi ha poco spazio in generale.

Il prodotto in questione si chiama Tillreda e ha misure comode: 38,5cm X 30cm per 3kg di peso.  Grande come un tagliere ha un gancio per appenderla in cucina o trasportarla facilmente.

Brava Ikea. Unico appunto: tremenda la fotografia del catalogo dove nuotano spaghetti, broccoli, pomodori e basilico tutti in pentola appassionatamente. Sappiamo che il cibo non è il vostro forte ma se volete vi mandiamo la foto degli amici emiliani del Food Truck festival: ravioli di grano duro alla zucca con un goccio di aceto balsamico e tigelle col lardo, tutta un’altra storia.

 

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Nicola ha detto:

    .. e agli amici con l’acquolina in bocca niente?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.