Online e Offline

In questi anni abbiamo assistito al fenomeno degli elettrodomestici venduti online e posso assicurare che è sempre più difficile trovare qualcosa da dire quando il cliente chiede: ma perché costa così tanto acquistandolo da voi e così poco se lo compro online?
Io stessa ieri ho alzato le braccia e mi sono arresa. Se ci si informa su Internet, si sta attenti a non farsi prendere dall’entusiasmo del momento e si acquista qualcosa che DAVVERO ci serve, si monitorano le spese di spedizione e ci si assicura che sia un prodotto su cui l’assistenza ufficiale risponderà: non ci sono obiezioni da poter fare.
Quello che possiamo fare noi è consigliare le marche, poter dire qualche retroscena della produzione del prodotto, qualche trucco per l’utilizzo ma è ormai evidente che si sta andando sempre più nella direzione dell’autosufficienza d’acquisto, come la chiamo io.
Navigando sui forum si riesce a farsi una idea di come funziona un prodotto e se va meglio rispetto ad un altro. In tanti poi utilizzano la tecnica del venire in bottega a chiedere informazioni per poi acquistare su Internet e noi cerchiamo di difenderci come possiamo, dare meno informazioni, far tornare il cliente più volte per evitare di perderlo .
Il lavoro del commesso e del piccolo negozio di elettrodomestici quindi è finito?
Io penso che il futuro sia la consulenza in generale: fatta da persone davvero preparate e che aiutino il cliente a districarsi nella giungla di prodotti e promozioni, controllando i prezzi online e offline, dando supporto nel post vendita specialmente nei rapporti con l’assistenza.
Voi cosa ne pensate? Avete acquistato già qualche prodotto del genere online?
Come vi siete trovati?
Io intanto torno a controllare quali sono i migliori siti di online shop per elettrodomestici .
 
Foto Pinterest
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.